0 0
Rotoli alla cannella

Condividi con i tuoi social:

O semplicemente copia e condividi questa URL

Ingredienti

Regola porzioni:
Impasto
250ml Latte di soia
Margarina vegetale 3 cucchiai, solida
175ml Patate schiacciate
Zucchero semolato 6 cucchiai
Sale 1 cucchiaino
Cannella in polvere mezzo cucchiaino
60ml Acqua tiepida
Lievito secco attivo 2 cucchiaini
1,06l Farina 00
Ripieno
Margarina vegetale 2 cucchiai, fusa
Sciroppo di acero 2 cucchiai
250ml Zucchero di canna
Cannella in polvere 2 cucchiaini
125ml Uva passa
125ml Noci pecan tritate
Glassa
375ml Zucchero a velo setacciato
60ml Margarina vegetale fusa
Latte di soia 1 o 2 cucchiai
Estratto di vaniglia mezzo cucchiaino

Informazioni nutrizionali

430
Calorie
13g
Grassi
7g
grassi saturi
400mg
Sodio
32g
Zuccheri
8g
Proteine

Metti tra i preferiti

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Rotoli alla cannella

Fin dal primo assaggio, questi irresistibili rotoli alla cannella vi faranno sentire in paradiso.

Categorie:
    Cucina:

      Ingredienti

      • Impasto

      • Ripieno

      • Glassa

      Indicazioni

      Condividi

      Steps

      1
      Fatto

      Impasto

      In un pentolino, riscaldate a fuoco medio il latte di soia fino a che comincia a fumare e a formare sui bordi delle bollicine. Togliete dal fuoco e aggiungete, mescolando, la margarina, le patate schiacciate, lo zucchero, il sale e la cannella. Fate intiepidire.

      2
      Fatto

      Versate nella ciotola della planetaria l'acqua tiepida e il lievito e aspettate 5 minuti che si formi una leggera schiuma. Unite al lievito il composto di patate.

      3
      Fatto

      Posizionate la ciotola nella planetaria e inserite le fruste a gancio. A bassa velocità, aggiungete gradualmente 875ml di farina al composto di patate e lievito. Lavorate per 2 minuti. Aggiungete il resto della farina, un cucchiaio per volta, fino a ottenere un composto appiccicoso. Continuate per altri 2 minuti, poi mettetelo all'interno di una ciotola calda e leggermente oliata, rigirandolo per oliare tutta la superficie. Coprite la ciotola con uno strofinaccio pulito e lasciate lievitare l'impasto per circa 45 minuti, in un luogo caldo e privo di spifferi, fino a che sarà raddoppiato di volume.

      4
      Fatto

      Ripieno

      In una ciotolina, mischiate la margarina e lo sciroppo di acero - non preoccupatevi se non si mischiano perfettamente - e tenete da parte. Mettete l'impasto su una superficie infarinata e stendetelo con un mattarello o con le mani ricavandone un rettangolo di 45x30 cm. Spennellatelo con la margarina fino a un centimetro dal bordo. Distribuite sulla margarina in modo uniforme lo zucchero di canna e la cannella, poi cospargete con l'uva passa e le noci di pecan. Partendo dal lato lungo, avvolgete la pasta con il suo ripieno fino a formare un rotolo compatto, premendo i bordi per non far uscire il ripieno. Tagliatelo in 12 fette regolari che disporrete nella pirofila con il lato tagliato verso il basso. Se occorre ridate loro la forma rotonda iniziale e fatele lievitare coperte per altri 45-60 minuti, finché saranno raddoppiate di volume.

      5
      Fatto

      Dieci minuti prima di infornarle, scaldate il forno a 180°C, fate cuocere per 20-25 minuti, fino a che i rotoli risultano gonfi e dorati. fateli raffreddare nella teglia per 10 minuti.

      6
      Fatto

      Glassa

      In una ciotolina, mescolate lo zucchero a velo e la margarina, aggiungendo poco alla volta il latte di soia e, infine, la vaniglia. Stendete la glassa sui rotoli alla cannella e serviteli tiepidi.

      7
      Fatto

      Consigli utili

      Per riscaldare un solo rotolo, mettetelo nel microonde ad una temperatura alta per 15-20 secondi. Per riscaldare più rotoli, metteteli coperti nel forno tradizionale per 10 minuti ad una temperatura di 150°C. Decorateli con la glassa prima di servirli.

      8
      Fatto

      Si possono conservare per tre giorni a temperatura ambiente, in un contenitore a chiusura ermetica.

      ILoveVegan

      Orgogliosamente vegana e gattara.

      Recensioni della ricetta

      Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
      precedente
      Muffin alle mandorle
      successivo
      Pan dolce all’arancia e mirtilli
      precedente
      Muffin alle mandorle
      successivo
      Pan dolce all’arancia e mirtilli

      Aggiungi commento