0 0
Gnocchi di spinaci e farro con pinoli

Condividi con i tuoi social:

O semplicemente copia e condividi questa URL

Ingredienti

Regola porzioni:
Per l'impasto
700 g Patate gialle farinose
400 g Spinaci freschi
100 g Farina di farro
Sale q.b.
Per il condimento
250 g Spinaci freschi
10 Pomodori pachino
1 confezione Panna di soia
20 g Pinoli

Metti tra i preferiti

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Gnocchi di spinaci e farro con pinoli

Gli gnocchi di spinaci e farro sono un primo piatto colorato e saporito. La loro morbidezza e il loro gusto conquisteranno anche i palati più difficili.

Categorie:
    Cucina:

      Ingredienti

      • Per l'impasto

      • Per il condimento

      Indicazioni

      Condividi

      Steps

      1
      Fatto

      Preparazione spinaci

      Lavate gli spinaci e metteteli a cuocere in una padella antiaderente solo con un pizzico di sale. Copriteli con un coperchio e lasciateli cuocere a fuoco medio/basso per pochi minuti. Scolateli e pressateli per eliminare tutta l'acqua. Metteteli su un tagliere e sminuzzateli finemente con un coltello. Poneteli in una ciotola capiente, dove poi unirete le patate.

      2
      Fatto

      Preparazione dell'impasto.

      Prendete una pentola e riempitela sufficientemente d'acqua salata e immergetevi le patate non sbucciate, che avrete precedentemente lavato. Fate bollire per 40 minuti. Se usate la pentola a pressione fate bollire per 20 minuti. Quando saranno cotte lasciatele nello scolapasta a perdere acqua. Non fatele raffreddare troppo altrimenti non riuscirete ad impastarle bene perché diventeranno appiccicose. Pelate le patate, fatele a pezzettini e passatele con un passa verdure o uno schiaccia patate direttamente nella ciotola dove avevate messo gli spinaci. Lavorate l'impasto. Infarinate un ripiano e versate sopra il contenuto della ciotola. Iniziate a lavorarlo incorporando gradualmente la farina di farro. Continuate fino a quando avrete ottenuto una consistenza soda. Una volta ottenuto un panetto, suddividetelo in piccole parti, e ricavate dei cilindri lunghi e tagliateli in pezzi da 2 cm di lunghezza. Rigate ogni gnocco con la forchetta e disponeteli su un vassoio infarinato.

      3
      Fatto

      Preparazione del condimento

      Lavate i pomodori, tagliateli a metà e metteteli a cuocere a fuoco moderato in una padella con due cucchiai d'olio d'oliva. Lavate gli spinaci, tagliateli grossolanamente e aggiungeteli ai pomodori in cottura. Alzate la cottura a fuoco vivo. Salate, dopo due minuti trasferite in una ciotola, aggiungete la panna di soia e mescolate.

      4
      Fatto

      Cottura degli gnocchi

      In una pentola fate bollire dell'acqua salata. Quando avrà raggiunto l'ebollizione immergetevi gli gnocchi. Quando saliranno in superficie scolateli con un mestolo forato e poneteli nella ciotola con il condimento.

      5
      Fatto

      Servire gli gnocchi

      Girate con delicatezza gli gnocchi per farli insaporire con il condimento. Metteteli in un piatto da portata e cospargete con i pinoli.

      6
      Fatto

      Consiglio

      Se volete aggiungere più sapore al piatto potete spolverare gli gnocchi con un po' di parmigiano vegan.
      Potete trovare la ricetta cliccando QUI

      ILoveVegan

      Orgogliosamente vegana e gattara.

      Recensioni della ricetta

      Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
      precedente
      Frittata vegan con fiori di zucchina
      successivo
      Tortino di zucchine
      precedente
      Frittata vegan con fiori di zucchina
      successivo
      Tortino di zucchine

      Aggiungi commento